BALCONI e TERRAZZI

Le esigenze del presente, soprattutto in città, hanno portato le persone a vivere in unità abitative sovrapposte in cui il contatto con il suolo è sempre più distante; pertanto, progettare un terrazzo o anche un balcone, è diventata la sfida del futuro del paesaggio urbano. Creare un luogo in cui l’uomo modifica molti elementi della natura (irrigazione, fertilizzazione, illuminazione) creando uno spazio antropizzato ma vivo e ospitale verso una vegetazione scelta e selezionata in grado di crescere e modificarsi regalando emozioni e ricucendo il rapporto tra uomo-natura.

Sarà così che il luogo in scala più piccola sarà anche il più difficile ed esaltante da progettare per il paesaggista del presente e futuro prossimo.

Stefano Valenti
Emanuele Lai